I Musei —  Museo civico al Carcere borbonico “Luigi Sturzo”, Caltagirone, via Roma, 10

Fondato nel 1914 per volontà di don Luigi Sturzo, all’epoca prosindaco della città, è ospitato nell’ex Carcere borbonico costruito tra il 1792 e il 1798 dall’architetto siracusano Natale Bonajuto. Il nucleo più antico delle collezioni proviene dal Gabinetto di archeologia e storia voluto nel 1844 dal professor Emanuele Taranto Rosso. Espone reperti archeologici del territorio, dipinti tra i quali si notano la pala di Giovanni Portaluni raffigurante la Madonna del Rifugio (1627) e una tavola con Sant’Antonio da Padova, sculture, frammenti architettonici e manufatti provenienti da edifici civili e religiosi cittadini come la cinquecentesca Vara di San Giacomo realizzata da Scipione di Guido. Nella prima sala è visibile la collezione di opere ceramiche moderne nucleo della Mostra permanente; espone inoltre numerose opere della famosa famiglia di figurinai e ceramisti Bongiovanni-Vaccaro.

Mappa

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.